sabato 2 febbraio 2008

Lezioni di vita



Chiesi a Dio di essere forte

per eseguire progetti grandiosi:

Egli mi rese debole per conservarmi nell'umiltà.



Domandai a Dio che mi desse la salute

per realizzare grandi imprese:

Egli mi ha dato il dolore per comprenderla meglio.



Gli domandai la ricchezza per possedere tutto:

mi ha fatto povero per non essere egoista.



Gli domandai il potere perché gli uomini avessero bisogno di me:

Egli mi ha dato l'umiliazione perché io avessi bisogno di loro.



Domandai a Dio tutto per godere la vita:

mi ha lasciato la vita

perché potessi apprezzare tutto.



Signore, non ho ricevuto niente di quello che chiedevo,

ma mi hai dato tutto quello di cui avevo bisogno

e quasi contro la mia volontà.



Le preghiere che non feci furono esaudite.



Sii lodato; o mio Signore, fra tutti gli uomini

nessuno possiede quello che ho io!


Kirk Kilgour

1 commento:

Anonimo ha detto...

x saperne di più sull'autore
http://www.sportmedicina.com/kirk_kilgour.htm

la preghiera molto bella ci fa riflettere.
ma attenzione è giusto chiedere quelle cose se il fine è la testimonianza della fede!
spesso ho sentito paragonare questa preghiera a chi prega x cose che la preghiera non deve contenere.
ciò non è corretto.
quello che fa di una richiesta una cosa giusta o sbagliata è il fine ultimo (ovviamente parlo di richieste normali).

aa